Alessio Orazietti's Blog

Informatica che passione!

Advertisement

Lightscribe in Karmik Koala

Per utilizzare un’unità Lightscribe in linux occorre installare due software pubblicati nel sito ufficiale Lightscribe, esattamente il software Lightscribe System Software e Lightscribe Simple Labeler. Entrambi i software, che vanno installati nella sequenza indicata, sono però installabili solo su sistemi 32 bit…vediamo quindi come installarli nella nostra Karmic Koala 64 bit.

Passaggi

  • Iniziamo scaricando le versioni .deb dei due softwares
  • Prima di passare all’effettiva installazione, ci occupiamo di alcune dipendenze, aprendo un terminale e lanciando il seguente comando
    1. sudo apt-get install ia32-libs ia32-libs-gtk

    che si occupa di installare le librerie a 32 bit a disposizione di tutti quei software che le richiedono, come i nostri pacchetti lightscribe, ma è probabile che esse siano già installate…

  • Passiamo quindi all’installazione in sequenza dei due software, sempre da terminale con i seguenti comandi
    sudo dpkg --force-architecture -i lightscribe-1.18.9.1-linux-2.6-intel.deb
    sudo dpkg --force-architecture -i lightscribeApplications-1.18.6.1-linux-2.6-intel.deb

    mi raccomando, non invertire i comandi precedenti, il secondo pacchetto richiede il primo come dipendenza, se li invertite non si installerà il software Simple Labeler…

  • Creiamo due link con i seguenti comandi
    1. sudo ln -s /usr/lib/liblightscribe.so.1 /usr/lib32/
    2. sudo ln -s /usr/lib/liblightscribe.so /usr/lib32/
  • Come da manuale “configure dynamic linker run-time bindings” da terminale con un bel
    1. sudo ldconfig
  • Lanciamo il software Simple Labeler da terminale con il comando
    1. /opt/lightscribeApplications/SimpleLabeler/SimpleLabeler

    o in alternativa (consigliato) modificare il menu KDE aggiungendo questo software (l’icona la troviamo qui /opt/lightscribeApplications/SimpleLabeler/content/images/LabelWizardIcon.png)

  • Ultima nota, se vogliamo stampare etichette più scure ci viene in aiuto il seguente comando
    1. sudo /usr/lib/lightscribe/elcu.sh

    che ci consente di scegliere tra due diverse tonalità, default o più scuro.

  • That’s it, enjoy your covers!

Comments

13 Responses to “Installare i softwares Lightscribe in Kubuntu 9.10 Karmic Koala 64 bit”

  1. –force-architecture
    non
    -force-achitecture

    ciao!
    marco

  2. ah ecco, doppio trattino – -
    qui il sito lo converte con un trattino lungo…

  3. marco :

    ah ecco, doppio trattino – -
    qui il sito lo converte con un trattino lungo…

    E’ vero, grazie della segnalazione, provvedo a risolvere il problema…

  4. 6 mitico!!!
    ciao

  5. gboss :

    6 mitico!!!
    ciao

    Grazie…troppa grazia, mi lusingate…

  6. quando provo a installare (sudo dpkg –force-architecture -i lightscribe-1.18.9.1-linux-2.6-intel.deb) ottengo:
    cannot access archive: No such file or directory
    Errors were encountered while processing:
    lightscribe-1.18.9.1-linux-2.6-intel.deb

    devo abilitare qualche repository particolare?

    ho anche provato a cercare in rete ma ho trovato solo il .rpm, ma provando a convertirlo in .deb con alien fallisce, credo, a causa dell’arch i386…

  7. Alessio scrive:

    Rex, hai notato che il comando “sudo dpkg –force-architecture -i lightscribe-1.18.9.1-linux-2.6-intel.deb” contiene un doppio trattino, quindi “sudo dpkg –force-architecture -i lightscribe-1.18.9.1-linux-2.6-intel.deb” prima del “force” come aveva segnalato Marco nel primo commento?

  8. ….sei sicuro che il file deb l’hai scaricato correttamente dal sito che ho postato?? Dall’errore sembra che non ci sia alcun file deb…le uniche dipendenze da soddisfare sono quelle riportate nell’articolo e per l’installazione dei .deb non si fa riferimento ai source di apt, si installano i due pacchetti deb scaricati dal sito.

  9. andrea scrive:

    riporto errore del teminale

    casa@casa-desktop:~$ sudo apt-get install ia32-libs ia32-libs-gtk
    [sudo] password for casa:
    Lettura elenco dei pacchetti… Fatto
    Generazione albero delle dipendenze
    Lettura informazioni sullo stato… Fatto
    ia32-libs è già alla versione più recente.
    Nota, viene selezionato ia32-libs al posto di ia32-libs-gtk
    ia32-libs è già alla versione più recente.
    I seguenti pacchetti sono stati installati automaticamente e non sono più richiesti:
    libnautilus-burn4 libswfdec-0.8-0 ttf-symbol-replacement
    ttf-tahoma-replacement
    Usare “apt-get autoremove” per rimuoverli.
    0 aggiornati, 0 installati, 0 da rimuovere e 8 non aggiornati.
    casa@casa-desktop:~$ sudo dpkg –force-architecture -i lightscribe-1.18.9.1-linux-2.6-intel.deb
    dpkg: errore nell’elaborare lightscribe-1.18.9.1-linux-2.6-intel.deb (–install):
    impossibile accedere all’archivio: Nessun file o directory
    Si sono verificati degli errori nell’elaborazione:
    lightscribe-1.18.9.1-linux-2.6-intel.deb
    casa@casa-desktop:~$ sudo dpkg –force-architecture -i lightscribeApplications-1.18.6.1-linux-2.6-intel.deb
    dpkg: errore nell’elaborare lightscribeApplications-1.18.6.1-linux-2.6-intel.deb (–install):
    impossibile accedere all’archivio: Nessun file o directory
    Si sono verificati degli errori nell’elaborazione:
    lightscribeApplications-1.18.6.1-linux-2.6-intel.deb
    casa@casa-desktop:~$

  10. Andrea, sembra che il comando dpkg non trovi il file come capitava a rex, prova con il percorso completo.

  11. andrew scrive:

    error

    casa@casa-desktop:~$ sudo dpkg –force-architecture -i lightscribe-1.18.9.1-linux-2.6-intel.deb
    dpkg: errore nell’elaborare lightscribe-1.18.9.1-linux-2.6-intel.deb (–install):
    impossibile accedere all’archivio: Nessun file o directory
    Si sono verificati degli errori nell’elaborazione:
    lightscribe-1.18.9.1-linux-2.6-intel.deb
    casa@casa-desktop:~$

  12. grazie scrive:

    Sei un genio!!!

  13. Prova ad inserire il percorso completo, magari il file lo hai scaricato sotto la directory “Scaricati”…

Write a Comment

Comments are closed.